Due incidenti stradali a breve distanza l’uno dall’altro si sono verificati nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 1° febbraio.

[wp_bannerize_pro orderby="random" categories="322"]

Il primo, il più grave secondo la prima sommaria ricostruzione è avvenuto in Corso Pilotti, nel rione Paghisano dove un uomo ultrasettantenne mentre stava attraversando le strisce pedonali, è stato investito da un’automobile condotta da una donna ed è stato sbalzato avanti di diversi metri cadendo poi rovinosamente a terra.


L’uomo è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118 che dopo le prime cure prestate sul posto lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Santi Antonio e Biagio” di Alessandria. Le sue condizioni sono gravi e l’uomo è stato ricoverato presso il reparto di Rianimazione del nosocomio in prognosi riservata.

Quasi contemporaneamente a Paderna nei pressi del cimitero del paese si verificava un altro incidente stradale che vedeva coinvolto sempre un anziano pensionato che alla guida della propria sukuzi, per cause ancora in corso di accertamento perdeva il controllo della vettura che sbandava andando a finire la sua corte fuori dalla carreggiata. Sul posti, oltre all’ambulanza del 118 interveniva la squadra dei pompieri del Distaccamento di Tortona che facevano uscire l’uomo dall’abitacolo consegnandolo ai sanitari del 118.

Le sue condizioni non erano gravi come quelle del pensionato precedente, ma secondo i primi accertamenti sembravano abbastanza serie o comunque di media gravità.