Destinazione Valenza è il progetto didattico – educativo promosso dagli Assessorati ai Beni Culturali e all’Istruzione guidati dall’Assessore Alessia Zaio.

L’iniziativa destinata alle scuole elementari di Valenza prevede la possibilità di organizzare specifici itinerari, con visita guidata, alla scoperta del Parco del Po e di alcuni luoghi del centro storico della città.

“È questo un modo per conoscere la storia della città di Valenza attraverso alcuni dei suoi luoghi simbolo come il Parco del Po, il Teatro Sociale, Palazzo Valentino con il Centro Comunale di Cultura, la Biblioteca Civica e il rinnovato Posto delle Storie, senza dimenticare il Duomo che quest’anno festeggia i suoi 400 anni di storia e Palazzo Pellizzari sede del nostro Comune. Per far conoscere ai piccoli valenzani i tesori della loro città abbiamo pensato di farlo nel modo più divertente possibile avvalendoci della collaborazione di speciali guide”, così racconta l’Assessore Zaio.



Ad accompagnare i bambini per le vie della città saranno, infatti, alcuni interpreti dell’Associazione Culturale Teatrodistinto che da anni curano laboratori creativi per l’infanzia, mentre, per scoprire meglio il territorio delle aree protette del Po i bambini potranno avvalersi delle esperte guide naturalistiche del parco.

A tutti gli allievi e alle maestre che parteciperanno all’iniziativa sarà fatto dono di Città di Valenza – Piccola guida come strumento per orientarsi e conoscere le curiosità che riguardano la storia della nostra città.