Al liceo Peano si è concluso con successo il primo corso di lingua cinese di primo livello, tenuto da una docente italiana e da una docente madrelingua dell’Istituto Confucio dell’Università di Torino. I partecipanti che hanno frequentato il corso, con una percentuale di frequenza dell’80%, hanno ottenuto l’attestato finale, direttamente consegnato dalla Dirigente, Prof.ssa Maria Rita Marchesotti e dalla docente referente Prof.ssa Simona Vaccari.

Il percorso, della durata di 40 ore, ha permesso ai partecipanti di confrontarsi con una nuova lingua e una nuova cultura, di imparare ad esprimersi attraverso una comunicazione molto diversa rispetto alla nostra lingua, di acquisire una nuova “forma mentis linguistica”.

Gli studenti, dopo questa esperienza, partendo dall’alfabeto Pinyin, sono in grado di comprendere il linguaggio semplice relativo alla vita quotidiana, di distinguere la pronuncia e i caratteri cinesi, di capire la relazione tra ideogrammi e vocaboli, di costruire strutture grammaticali. Chi lo desidera potrà inoltre iscriversi alla certificazione linguistica HSK 1.



Gli allievi del corso hanno avuto anche la possibilità di partecipare, nella palestra del liceo, al laboratorio di Qigong (esercizi fisici e di concentrazione), a cura del maestro Colmi Enrico accompagnato dalla docente Cheng Zhuo dell’Istituto Confucio.

Dopo l’esito positivo di questa offerta formativa, il liceo proseguirà l’iniziativa l’anno prossimo, offrendo nuovi corsi e la possibilità di frequenza anche ad utenti esterni.