Scelta da Mika per far parte della sua squadra, la giovanissima Nika Paris ieri sera ha affascinato con l’interpretazione della cover “Flou” di Angèle, esibizione che le è valsa il pass per lo step successivo del famoso programma in onda tutti i giovedì su Sky. I Bootcamp sono come le montagne russe: poche sedie e tanti pretendenti e un saliscendi di emozioni per il pubblico e tutti i ragazzi in gara. La sedicenne bulgara è stata la decima ad esibirsi e si è guadagnata l’ambita seduta avvenuta attraverso uno switch (letteralmente uno scambio) che Mika ha deciso di attuare, facendo così alzare un altro concorrente per far accomodare lei. Il suo “atteggiamento molto pop “ ha convinto il giudice  che l’ha voluta nella sua squadra composta in tutto da 5 elementi. Il prossimo appuntamento per Nika Paris sarà con gli Home Visit.

Nikol Palascheva è nata a Sofia il 20 aprile 2005, parla correntemente francese e inglese oltre che bulgaro e non ha difficoltà a cantare e scrivere in tutte queste lingue. Al momento sta studiando l’italiano e lo spagnolo. E’ figlia unica, la mamma è una ex atleta della squadra nazionale di nuoto, il papà è un rinomato chef. La sua passione per la musica e il canto si manifesta ad appena 4 anni quando inizia a suonare il pianoforte. A 8 anni partecipa a “The Slavi’s show”, importante trasmissione televisiva nazionale sulla BTV Bulgaria. L’anno dopo è invitata a partecipare a “Le grandi speranze”, show televisivo di Nova Tv Bulgaria; sempre su questa emittente è stata successivamente coinvolta nel talk show “L’ora di Milen Zvetkov”. A 11 anni la vediamo a “Eurovision Junior” e ospite alla trasmissione di BTV “120 minuti”. Ha partecipato a numerosi concorsi canori nazionali e internazionali ed è sempre salita sul podio. Seguendo le orme paterne ha appreso l’arte culinaria e frequentato corsi di cucina che le sono valsi una borsa di studio; avrebbe dunque dovuto partire per la Svizzera quando la pandemia ha cambiato i suoi piani. Proprio durante il lockdown del 2020 ha iniziato a lavorare in Italia con Dariana Koumanova, musicista e produttore che aveva già conosciuto nel 2013 in occasione di una selezione canora a Sofia. All’inizio del 2021 Nika Paris si trasferisce a Milano dove studia composizione e canto presso lo Studio 20, sede dell’accademia musicale e centro di produzione di Dariana Koumanova che la supervisiona e la segue nelle sue attività artistiche. Inizia quindi a scrivere i suoi primi brani inediti sia in inglese che in francese e da poco anche in italiano.

Per vedere l’esibizione di Nika Paris ai Bootcamp di X Factor:

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"

Nika Paris sui social:

https://instagram.com/nika_paris_official?utm_medium=copy_link

www.youtube.com/watch?v=lgNCQNtFEXw                            

https://vm.tiktok.com/ZMRcUc6hk/

http://www.facebook.com/nikol.palascheva