Inaugurazione dell’esposizione delle pitture e sculture di Giancarlo Raina presso il CAFFÈ ALESSANDRINO di piazza Garibaldi 19, da lunedì 7 settembre 2020 fino al 21 settembre 2020, sabato e domenica chiuso.

Giancarlo ha, da sempre seguito, il filone dell’arte figurativa muovendo i primi passi su tela, successivamente s’ espresso con ottimi risultati nella terza dimensione.

L’esposizione di questo 2020 trova qualcosa di nuovo, ha abbandonato per un momento il colore nonché il marmo laddove ha trovato il buon materiale da plasmare, secondo le richieste del suo innato estro per l’arte figurativa.


La novità espositiva di questo singolare anno consiste nei volti femminili trattati con la semplice matita, una tecnica non facile, seppure il mezzo impiegato è all’apparenza umile.

I ritratti richiedono molta attenzione di per se, l’artista deve scavare in ciascun animo per andare a leggere nel cuore di ogni figura, i presupposti essenziali per presentarla nel miglior modo all’osservatore.

Questo, Giancarlo è stato capace di proporre.                                                                                     

Franco Montaldo 

Giancarlo Raina: Pittore e scultore alessandrino Giancarlo Raina, nato a Sale (Alessandria) nel Agosto del 1948, alessandrino di adozione, vive e lavora in Alessandria. Pittore e scultore, ha partecipato a molte mostre, fin dal 1975, in Italia e al estero dove ha avuto riconoscimenti e premi per le sue opere. I suoi lavori. le sue opere, nelle sculture e pitture, sono fatte di geometrie che sono architetture della mente e costituiscono il portato del modo di sentire la vita e i suoi misteri. E così a volte il cielo e le ste… lle gli appaiono più vicini.