Era il 1979 quando gli “Amici della Musica” decisero di costituirsi in Associazione per organizzare concerti e serate di musica classica.

Da allora sono passati 40 anni.


Un traguardo importante che è stato festeggiato venerdì al teatro Civico di Tortona con un concerto gratuito offerto a tutti i tortonesi grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, che ha visto protagonisti il sestetto Archi Stradivari dell’Accademia Santa Cecilia di Roma col maestro Andrea Bacchetti al pianoforte, a cui è seguito, presso il Ridotto del teatro un sontuoso buffet.

La ricorrenza è stata ricordata dall’attuale presidente degli Amici della Musica di Tortona, il notaio Ottavio Pilotti che ha ricordato alcune della maggiori figure degli AMici della Musica nel corso dei decenni.

Pilotti ha annunciato che la 41esima stagione si aprirà a gennaio e in primavera con altri concerti.

Di seguito alcune immagini della serata.