Piogge e temporali sulla Liguria: dal pomeriggio di giovedì 14 e per tutta la notte scatta l’allerta ARANCIONE sul centro della Regione, allerta GIALLA sul resto del territorio. Sulla zona D si associa anche all’allerta per NEVE15:00

Scattata l’allerta per la Zona A


Entra in vigore l’allerta GIALLA sul Ponente ligure fino a Noli (Zona A)115:00 – 14 nov 2019Informazioni e privacy per gli annunci di TwitterVisualizza altri Tweet di Regione Liguria


Aggiornamento allerte, si passa ad ARANCIONE sul centro

Preceduta da deboli precipitazioni sparse è in arrivo sulla Liguria l’annunciata perturbazione che porterà dal pomeriggio piogge diffuse intense soprattutto sul centro Ponente, temporali anche forti, neve nelle zone interne sempre del centro Ponente, venti di burrasca e mareggiate anche in questo caso intense.

Alla luce degli ultimi aggiornamenti della modellistica previsionale, Arpal ha prolungato e modificato l’allerta meteo per piogge diffuse, temporali e neve che avrà queste modalità:

CENTRO DELLA REGIONE da Noli a Portofino e ENTROTERRA DI PONENTE dalla val Bormida alla valle Stura (zone B-D): ARANCIONE dalle 18 di oggi giovedì 14 alle 8 di domani venerdì 15 novembre

PER LA ZONA D anche allerta GIALLA per NEVE dalle 18 di oggi giovedì 14 alle 6 di domani, venerdì 15 novembre

PONENTE REGIONALE fino a Noli (zona A): GIALLA dalle 15 di oggi, giovedì 14 alle 6 di domani, venerdì 15 novembre

LEVANTE REGIONALE da Portofino ed ENTROTERRA dalla valle Scrivia a levante (zone C-E): GIALLA dalle 21 di oggi giovedì 14 alle 10 di domani venerdì 15 novembre

La formazione di un minimo depressionario sulla Costa Azzurra favorirà, tra il pomeriggio e la serata di oggi, il rinforzo dei venti da Sud Est, forieri di precipitazioni che saranno a carattere di rovescio o temporale in particolare sul centro e sul Ponente della regione.  Le basse temperature nell’entroterra di centro Ponente renderanno possibili nevicate fino a bassa quota con il coinvolgimento dei tratti autostradali della zona D, specie sulla parte occidentale. Attenzione anche ai venti che saranno di burrasca da Sud Est su tutta la regione e alle mareggiate intense attese per questa sera e la prossima notte sulle coste di tutta la regione. Anche nella seconda parte della giornata di domani, venerdì saranno possibili fenomeni localmente intensi per via dell’instabilità presente su tutta la Liguria.