Tre giovani che si schiantano contro un muro a Carbonara Scrivia e un uomo fuori strada con l’auto a Pontecurone per un totale di quattro feriti ma, per fortuna, nessuno grave e nessuno in pericolo di vita.

E’ questo il bilancio di due incidenti stradali che si sono verificati nella notte fra venerdì e sabato.


Il primo è accaduto poco dopo le tre, nella centralissima via Roma, a Carbonara Scrivia dove una Peugeot 206 con a bordo tre giovani di età compresa fra i 20 e i 30 anni, una ragazza e due ragazzi col più anziano che si trovava alla guida, per cause ancora in corso di accertamento, è andata a schiantarsi contro il muro di una casa, a pochi metri dal bar del paese.

L’auto probabilmente andava piano e questo ha salvato i tre giovani che pur rimanendo tutti feriti, chi in modo lieve e chi in modo più grave, non hanno riportato lesioni di grande entità.

Trasportati al Pronto Soccorso di Tortona sono stati giudicati guaribili on una prognosi che varia a pochi giorni fino a 2-3 settimane al massimo.

Sul posto, oltre all’ambulanza dei 118, sono anche intervenuti i Vigili del Fuoco di Tortona che hanno messo in sicurezza l’auto e hanno collaborato con i sanitari. Le operazioni di soccorso sono durate fino ad oltre le 4,30 del mattino.

Il secondo incidente stradale, invece, si è verificato a Pontecurone, alle 5,20 di questa mattina, sabato  21 settembre, sulla strada provinciale 94 verso Casei Gerola dove una Ford, condotta da un uomo di mezza età, è uscita dalla carreggiata andando a finire fuori strada e ribaltandosi.

Anche in questo caso il conducente è stato fortunato: soccorso dai Vigili del Fuoco di Tortona e dal 118 lamentava dolori i tutto il corpo ma non tali da pregiudicargli l’autonomia.

E’ stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Tortona e la prognosi al momento in cui scriviamo (le 7,30 di sabato cioé un’ora dopo la conclusione del sinistro), non è  ancora dato saperla  ma non era grave.