Qualcuno ci critica perché è invidioso, ma anche stavolta il nostro articolo sui possibili tutor sulla statale per Voghera dell’altro ieri che potete leggere QUI è servito a fare chiarezza sul problema e chissà mai, se Oggi Cronaca non avesse sollevato la questione, se la risposta sarebbe arrivata, a testimonianza che il nostro giornale è molto seguito ed ha anche una funzione sociale, ALLA FACCIA DI TUTTI COLORO CHE CI VOGLIONO MALE!

Ci riferiamo ai nuovi rilevatori di velocità sulla statale per Voghera a Tortona (e non solo) che non sono “Tutor” come temeva qualcuno ma semplici autovelox.


Lo conferma la Provincia di Alessandria con il comunicato che pubblichiamo integralmente di seguito, giunto in redazione poco prima di mezzogiorno-

IL COMUNICATO DELLA PROVINCIA

La Provincia di Alessandria, tramite gli uffici tecnici competenti,  ha sostituito durante lo scorso mese di Novembre le apparecchiature Autovelox fisse già esistenti sulle strade provinciali, inserendo macchinari di nuova generazione che effettuano lo stesso servizio di rilevamento . Non sono state individuate nuove postazioni , né introdotti nuovi sistemi di controllo.

Il rilevamento è effettuato tramite radar, invece che, come in precedenza, tramite spire annegate nell’asfalto, continuando a rilevare soltanto la velocità istantanea in un’unica direzione di marcia.