Il colpo d’occhio che si nota scendendo dalla rampa dei bagni “Nettuno” sulla spiaggia principale di Diano Marina  lo vedete nella foto in alto.

[wp_bannerize_pro orderby="random" categories="322"]

Da giorni quasi tutte le spiagge di Diano Marina sono affollate come non mai.

Soltanto i primo di ottobre, però, quando arriveranno i dati ufficiali dell’Osservatorio turistico regionale, sarà possibile sapere se tutte queste persone sono turisti giornalieri o che soggiornano nelle strutture turistiche (hotel, camping, case affittate, residence, ecc…).

E soltanto ad ottobre sapremo se si tratta di persone che abitano nei paraggi alla ricerca della frescura del mare, anche se in questi giorni la temperatura a Diano Marina è superiore di tre gradi a quella di Roma, quindi forse la “frescura” si può trovare solo con un bagno in mare.

Nel frattempo Diano Marina si gode anche l’affollamento serale con bar e ristoranti con code nelle gelaterie e in ogni dove.

Un affollamento forse insolito: non si ricorda, negli ultimi 10-15 anni così tata gente nella terza settimana di agosto: se questo servirà a risollevare il settore turistico che nel primo semestre dell’anno h visto Diano marina “maglia nera” con oltre il 7% in meno di turisti, lo sapremo solo fra un mese e mezzo……