Davide Grillo

Oggi è per me un giorno molto triste.

Dopo lunghe ed attente riflessioni con i miei collaboratori e con non poca amarezza ho deciso di lasciare la Presidenza dell’ Audax dopo 10 lunghi anni. Anni in cui, con i miei collaboratori abbiamo condiviso sofferenze e gioie.
Lascio a causa di molteplici impegni familiari e lavorativi che non mi permettono più di gestire e seguire da vicino la società come ho sempre seguito.
Voglio precisare che, pur non comparendo in prima persona, sarò comunque accanto alla squadra e continuerò ad essere uno dei suoi maggiori sponsor. La nostra società, oggi è la più vecchia in città, esiste dal 1954.
Con orgoglio lascio una società senza debiti e in perfetta armonia. In questi anni tra le nostre piu’ grandi soddisfazioni, c’e’ quella di aver rifondato un settore giovanile, lasciando un centro sportivo su cui investire ancora per il futuro .
Quanti bambini dalla scuola calcio fino alla 1^ squadra sono passati in questi anni. Forse non abbiamo prediletto le ambizioni calcistiche di salire di categoria, ma certamente siamo L’UNICA società ad avere strutture MERAVIGLIOSE per allenare piccoli e grandi Tortonesi.
Ho sempre sostenuto che per fare calcio prima bisogna avere le strutture ed avere le strutture COSTA !!
Aspetto, aspetto con ansia di vedere CHI nel tempo a Tortona avrà il fegato, la costanza di investire PERSONALMENTE DENARO PROPRIO sui bambini e sul sociale.
Tutti “postano”, ma non ho ancora visto nessuno investire di tasca propria tanti e tanti soldi come ho fatto io per la città di Tortona.
Quindi un ringraziamento va a tutti I giovani, alle loro famiglie, agli allenatori, ai dirigenti, ai magazzinieri insomma a tutti. Siamo stati orgogliosi di vedere esordire in prima squadra elementi del nostro settore giovanile ancora minorenni, o vedere nostri ragazzi selezionati ed acquisiti da squadre importanti anche professionistiche.
Sicuramente tanti di quelli che sono passati, non avranno avuto modo di raggiungere il proprio sogno, ma di una cosa sono certo che NOI ci siamo impegnati per allenarli ad essere uomini prima che giocatori, con la speranza di averli insegnato principi sani ed utili per la vita quotidiana.Ringrazio di cuore tutti i soci ed i collaboratori che hanno accompagnato la società in questo difficile ma emozionante percorso.
Non voglio dilungarmi ripercorrendo gli anni di questa Società, quello che è stato fatto rimarrà scritto nella storia dell’Audax, pagine intense, intrinse di passione e sacrificio, fotografie indelebili e numeri che restano scolpiti nelle nostre anime che nessuno ci cancellera’ mai, una storia che non puo’ essere disconosciuta, non puo’ essere ignorata, e che non puo’ non pesare, oggi, anche su chi ha fatto di tutto per minimizzarla.
Concludo ringraziando nuovamente tutti coloro e sono tanti che mi sono stati vicini a partire da mia moglie e i miei figli sino all’ultimo iscritto. A breve effettueremo le assemblee di rito per le votazioni del nuovo Presidente. Grazie a tutti.
Davide Grillo
Abbiamo scelto di mettere in alto la foto di presidente dell’Audax Davide Grillo insieme a Carmona in calciatore più longevo di sempre al mondo, e al procuratore di tanti calciatori famosi come Caceres, Alfredo Regueira, perché crediamo che quel momento avvenuto un paio di anni fa sia stato molto importante per la società, non solo dal punto di vista mediatico, ma perché testimonia la grandezza e l’importanza di una società che ha sempre cercato quei valori che andavano oltre la fama, il denaro e l’importanza, cercando di privilegiare sempre i giovani. 
All’Audax forse, molti non hanno dato l’importanza che la società meritava: ci ha colpito, ad esempio, il fatto che di recente a Tortona è stato fatto un progetto sul calcio giovanile con le tre squadre del Derthona, senza coinvolgere l’Audax.
Grillo c’era rimasto male, però da Signore qual’è si è ben badato da fare polemica, soprattutto sui giornali.
Un atteggiamento che la dice lunga sulla sua signorilità e sul suo modo di essere e di interpretare la vita.
Oggi Cronaca non tratta sport però ogni volta che ce n’pera l’occasione, abbiamo dato risalto agli avvenimenti extra calendario sportivo che hanno coinvolto l’Audax e abbiamo potuto apprezzare la professionalità e le capacità del suo presidente.
Per questo a nome dei Tortonesi, ti diciamo “Grazie Davide”
Angelo Bottiroli -Direttore di Oggi Cronaca