L’assessore Vittoria Colacino

Tortona ha dedicato un importante spazio a Fausto Coppi nell’ambito delle manifestazioni organizzate in occasione del centenario della nascita del Campionissimo.

Si tratta del corridoio al pianterreno di palazzo municipale quello verso gli uffici dell’anagrafe e dello stato civile.


A tagliare il nastro della mostra fotografica permanente  dedicata alla Grande Airone sono stati i figli del Campionissimo: Faustino e Marina Coppi.

La manifestazione si è svolta sabato pomeriggio in un  municipio gremito di gente, con tante persone e rappresentanti di enti e associazioni.

Vittoria Colacino, dopo i saluti del sindaco Gianluca Bardone, ha letto la lettera del presidente del Coni Malagò che ha portato i personali ringraziamenti è il tributo a quello che è stato uno dei più grandi campioni italiani di tutti tempi, cioè Fausto Coppi.

Al pianterreno del municipio di Tortona da oggi sono esposte oltre 40 fotografie equamente suddivise in momenti di vita privata del Campionissimo e momenti di vita pubblica con le principali gesta sportive_ le imprese di Fausto Coppi che hanno caratterizzato la sua grande e indimenticabile carriera.

“La rassegna fotografica è permanente -ha detto Vittoria Colacino – e rimarrà qui per sempre, a meno che le prossime Amministrazioni Comunali non decidano di smantellarla.“

Si tratta di una bellissima rassegna di  gigantografie e da martedì, tutti coloro che andranno in comune a Tortona, potranno passeggiare sulla sinistra dell’atrio e dare un’occhiata alle bellissime immagini che rappresentano l’ennesimo omaggio ad un grande personaggio tortonese, sicuramente uno tra i più importanti che la città abbia mai avuto nella sua lunga storia millenaria da quando è stata fondata ai tempi dell’antica Roma ad oggi.