Sposarsi a Cervo costa 250 a 400 €uro.

Lo ha deciso la Giunta comunale durante l’ultima riunione che ha fissato le tariffe per “rimborso spese“ per l’utilizzo di alcuni immobili di proprietà del Comune: si parte da 250 € per l’utilizzo del salone del castello dei Clavesana e 250 € costa anche la sala consiliare polivalente.


Si sale poi a 300 € per l’utilizzo del Bastione di Mezzodì fino ad arrivare a 400 € per palazzo Viale.

La giunta anche approvato le norme che disciplinano i versamenti, che devono essere effettuati e almeno 20 giorni prima della data prevista per il matrimonio.

Ci si può sposare tutti i periodi dell’anno tranne il 1 novembre il 24, 25, 26 e 31 dicembre l’1, 5 e 6 gennaio, la domenica di Pasqua e lunedì di Pasquetta non che il 2 e 24 giugno.