Il liceo “Amaldi” si è classificato al quinto posto ai campionati nazionali studenteschi di Tetrapyramis svoltisi a Modena nella categoria gruppi del biennio delle scuole superiori.

La squadra era composta da Leonardo Coscia, capitano e traino del gruppo, Mattia Caputo, Leonardo Avanzino e Simone Pochettino della classe 2^A indirizzo Scienze Applicate del liceo “Amaldi” di Novi. I ragazzi hanno affrontato e risolto sedici giochi logici impiegando 80 dei novanta minuti a disposizione secondo il regolamento della competizione.


Una grossa soddisfazione per l’insegnante Anna Masuelli che li ha preparati e seguiti in questa manifestazione e per la scuola che, ancora una volta, dimostra di essere ai vertici nazionali in una competizione patrocinata dall’Università “Unimore” di Modena e Reggio Emilia.

Maurizio Priano