E’ un incensurato il 35enne di San Salvatore Monferrato arrestato la notte scorsa dai militari della locale Stazione Carabinieri. L’uomo, che da qualche tempo era tenuto d’occhio dai militari che sospettavano fosse dedito allo spaccio di droga, fermato alla guida della sua auto Audi A4 è apparso stranamente nervoso. Sottoposto a perquisizione, i militari gli hanno trovato addosso, nascoste nelle mutande, ben dodici dosi di cocaina opportunamente “confezionata” e pronta per essere venduta. Nella circostanza gli venivano altresì sequestrati circa 150 euro ritenuti provento di pregressa attività di spaccio e gli veniva ritirata la patente di guida.

Gestione ambiente

Accompagnato dapprima in caserma e dichiarato in arresto, il 35enne è stato successivamente condotto, così come disposto dal P.M. di turno, agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.