Ritorna Il 25 novembre, nella sua seconda edizione, #filialeinrosa2017, l’iniziativa firmata Assosomm dedicata alle donne che cercano lavoro.

Ritorna anche quest’anno l’edizione Filiale in Rosa 2017, un’iniziativa di sensibilità sociale firmata Assosomm per promuovere la quota rosa del mercato del lavoro italiano.


Un colloquio di lavoro rilassato. Il progetto avrà luogo la mattina di sabato 25 novembre, quando le filiali apriranno le porte oltre il consueto orario per accogliere donne in cerca di occupazione o che desiderano cambiarla, e aiutarle a dissipare dubbi e perplessità legate al mondo del lavoro. Una mattina per sedersi e parlare di lavoro con più calma del solito, di ricollocamento, formazione, orientamento, bilancio e valorizzazione delle proprie competenze.

Tutto davanti a caffè e brioche.

L’iniziativa è rivolta ad un pubblico femminile per contribuire all’indipendenza economica delle donne – spiega Assosomm – una condizione che molto spesso è difficile da raggiungere e che è causa dell’impossibilità di staccarsi da situazioni familiari ingiuste se non caratterizzate da violenza. L’iniziativa cade infatti, non casualmente, nella giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

I dati Assosomm sottolineano quanto L’agenzia per il Lavoro rappresenti un canale di accesso privilegiato per trovare un impiego, per approcciarsi per la prima volta al mondo del lavoro, o considerarla come punto di riferimento per cambiarlo. E, soprattutto, quanto importante sia il ruolo che ricopre l’agenzia nella valorizzazione delle competenze e nella fase di orientamento al lavoro.

Staff S.p.a. Agenzia per il Lavoro, associata Assosomm, ha accolto con grande entusiasmo l’iniziativa, ritenendo le tematiche del mondo femminile molto vicine a quelle della società, nella quale la presenza femminile nell’organico interno supera l’80%.

Staff S.p.a., con 20 sedi in 8 regioni italiane, 900 aziende clienti che si avvalgono quotidianamente di oltre 6.000 lavoratori somministrati, fatturati che crescono al ritmo del 35% annuo, più di 70 milioni nel 2016 ed un fatturato atteso 2017 che supera i 90 milioni, si inserisce tra le top 20 società del settore tra le 100 autorizzate dal Ministero del Lavoro.

Gli esperti di selezione di Staff saranno lieti di accogliere le candidate nelle filiali di Brescia, Genova, Milano, Montecchio Maggiore (Vicenza), Parma, Pontedera (Pisa), Porto Mantovano (MN), Tortona (AL), Treviso.

Tutte le donne interessate possono prenotare la propria “colazione in filiale” presso la Filiale Tortona in corso Alessandria nr.105 dove parteciperà anche Vittoria Colacino, Assessore alle Pari opportunità e tutela femminile presso il comune di Tortona.

Tutte le donne sono invitate a condividere i propri pensieri sull’esperienza su Twitter, attraverso l’apposito hashtag #filialeinrosa2017.