“Ringrazio il Comune di Diano Marina per aver accolto la nostra richiesta di mettere i parcheggi gratuiti la domenica a dicembre e gennaio. Per il Commercio dianese si tratta di un intervento importante perché in questo modi si possono favorire gli acquisti, che non possono e non devono essere legati solo al periodo estivo.”

A parlare è la presidente dell’Associazione Commerciati del Golfo Dianese, Franca Weitzenmiller, soddisfatta per la decisione del Comune di lasciare il parcheggio libero sulle strisce blu nel giorno di domenica.


“Noi – aggiunge – avevamo chiesto anche i mesi di febbraio e marzo, e mi auguro che in futuro il provvedimento possa essere esteso anche a questi mesi.”

Oltre al ponte dell’ 8 dicembre e alle feste di fine anno, infatti, i commercianti sanno bene che specie la domenica, Diano marina si riempe di gente, perché oltre al turismo invernale e agli abitanti delle seconde case, arrivano in città anche persone che abitano nei dintorni dai Comuni dell’entroterra a quelli più vicini del Ponente ligure e il fatto di non dover pagare il parcheggio rappresenta un incentivo per il commercio: 4-5 euro risparmiati per ogni auto possono essere spesi dalle persone per un gelato, una sosta al bar o altro.

Forse per qualcuno potrà essere poco ma in un periodo invernale dove a Diano Marina rimangono solo i residenti, rimpinguare l’incasso domenicale è un sollievo per tanti commercianti e l’ipotesi di poter parcheggiare gratis sul lungomare è un ulteriore incentivo.