Esce a dicembre il nuovo romanzo, un thriller, di Banchéro (autore collettivo) frutto del laboratorio di scrittura che lo scorso anno si è cimentato col romanzo di genere.

In “1, 2, 3… tocca a te!” un trentenne rampante, a capo della sezione informatica di una grande multinazionale, intravede la possibilità di arricchirsi vendendo a una concorrente i segreti che la sua azienda sta utilizzando per ‘derubare’ delle sue risorse naturali (terre rare) il territorio provenzale al confine con il Piemonte. Il colpo gli riesce ma non tutto fila liscio: l’informatico finisce in un vortice di sospetti, paranoie, minacce più o meno reali, che avranno un esito imprevedibile.


Un romanzo che definire ‘giallo’ è riduttivo, perché insieme al thriller delinea il ritratto di un mondo senza scrupoli e di una generazione materialista e senza ideali che, per questo, non ha speranza.

“1, 2, 3… tocca a te!” è la terza pubblicazione di Banchéro (autore collettivo), un gruppo di scrittura che ogni anno viene costituito a Taggia (Imperia, Liguria) sotto l’egida dell’Associazione culturale Teatro del Banchéro, coordinato da Gianni Cascone, scrittore e regista, uno dei capostipiti della formazione alla scrittura espressiva in Italia (http://www.teatrodelbanchero.it/z-curricula/gianni-cascone/).