Si intitola “Con te è sempre bello restar” lo spettacolo che si terrà venerdì 27 ottobre con inizio alle ore 21 al teatro “Perosi” di Pozzolo. Organizzato da Gianfranco Volpini, coadiuvato dai fratelli  Renzo e Mario Didier, sarà  presentato da Enzo Baldon. Ingresso libero. Si tratta di uno spettacolo dedicato alla memoria di Pietrino Coscia, personaggio pozzolese assai noto che fu un grande animatore della vita sociale del paese. Cantante, attore ed incredibile macchietta, protagonista di innumerevoli musical.

A più di due anni dalla sua scomparsa, un gruppo di amici lo vuole ricordare con uno spettacolo che è un misto di canzoni e di scenette cabarettistiche. Uno spettacolo che vede anche la recita del gruppo teatrale della parrocchia di San Nicolò, la compagnia “I semiseri”, diretta da Patrizia Lucchini. La parte musicale vede in scena una formazione denominata per l’occasione “Pietrino Friend’s Orchestra”, diretta dal Maestro Fabrizio Trullu che ne è anche il pianista, con Andrea Garavelli al basso, Gianninesto alla batteria ed altri musicisti fra cui Aldo Bertin al sax. Si esibiranno i cantanti Franco Rangone, Gianni Ninchi e Marcello Montobbio. Le canzoni saranno quelle del periodo compreso tra gli Anni Cinquanta e gli Anni Sessanta, periodo di rinascita dell’Italietta, con indimenticabili canzoni come “Guarda che luna”, “Buonasera signorina”, “My way”.


Maurizio Priano