Martedì 29 agosto, nella solennità della Madonna della Guardia, il Santuario di Don Orione in Tortona si è gremito di fedeli per l’intera giornata, salendo quei gradini del tempietto che portano a toccare il piede della Statua della Vergine Maria. Il cardinale Mauro Piacenza che ha presieduto il solenne pontificale ha rimarcato come Maria è Colei che guarda e veglia sull’umanità e al termine della celebrazione ha dato il suo “placet” alla richiesta di concessione dell’indulgenza plenaria (11 marzo – 29 agosto 2018) in occasione dell’anno centenario del voto per la costruzione del Santuario. Nel pomeriggio la processione ha visto accorrere un gran numero di fedeli.

I fuochi artificiali, come voleva lo stesso don Orione, hanno concluso l’annuale e sempre molto riuscita festa della Guardia.


 

Fabio Mogni