Nell’ambito del contratto di servizio sottoscritto tra l’Amministrazione Comunale e la Società Enel Sole S.r.l. (gruppo Enel S.p.A.) è stata recentemente autorizzata l’esecuzione di interventi manutentivi straordinari consistenti nella sostituzione di 107 vecchi corpi illuminanti del tipo con lampada a vapori di mercurio con nuovi apparecchi a LED, nonché la sostituzione di oltre 500 metri di linea ammalorata e attualmente funzionante grazie a collegamenti aerei temporanei.

L’accordo prevede l’esecuzione dei lavori entro il mese di ottobre in modo da avere funzionanti i nuovi apparecchi prima dell’inizio del periodo invernale.


La Società Enel Sole S.r.l., senza alcun onere a carico dell’Amministrazione Comunale nel prossimo mese procederà agli interventi in diverse zone della Città: in via Trento, via Brigata Tortona, via Campanella, via Carbone, via Isidoro da Tortona, viale Einaudi, via Romagnolo (tratto da viale Einaudi a sottopasso FFSS) e via Emilia zona Oasi.

Sono inoltre previsti interventi lungo la Strada Provinciale per Castelnuovo Scrivia dove gli apparecchi vetusti verranno invece sostituiti con nuovi a vapori di sodio ad alta pressione, in modo da mantenere omogeneità con l’impianto già esistente sulla circonvallazione.

Anche piazza Allende verrà dotata di nuovi proiettori, in questo caso a LED, che renderanno finalmente luminosa l’intera area di sosta, aumentando di conseguenza la percezione di sicurezza degli utenti.

“Questi interventi – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Davide Fara – verranno realizzati a totale carico della Società Enel Sole S.r.l. e permetteranno di migliorare l’illuminazione in diverse vie della città e ad aumentare la sicurezza dei cittadini. Inoltre gli oltre 100 apparecchi a Led garantiranno un vantaggio economico dato il minor consumo rispetto a quelli di pari potenza con lampada a vapori di mercurio”.