I commercianti del CIV ad Oneglia hanno organizzato recentemente una raccolta firme per chiedere maggiore pulizia delle vie, un progetto di restyling, nuovi lampioni e cestini.

L’Assessore Giuseppe De Bonis, responsabile dell’Ambiente per il Comune di Imperia, comunica che l’installazione dei nuovi cestini è iniziata. Sulla passeggiata Moriani infatti ne sono stati installati tre, mentre per quanto riguarda Oneglia, Porto Maurizio e le frazioni, dopo aver stabilito la relativa priorità, a partire dal 2 ottobre ne verranno posizionati altri 124. Per la precisione si tratterà di 100 contenitori mono genere e 24 pluri genere.


L’installazione avrà la durata di dieci giorni lavorativi e vedrà quindi definita una delle priorità segnalate con l’arrivo del tesoretto, ma che ha dovuto però rispettare le tempistiche burocratiche necessarie.

L’Assessore Giuseppe De Bonis commenta: “Ritengo che questo intervento rappresenti un atto dovuto per la cittadinanza e ci consenta inoltre di rispettare la normativa entrata in vigore il 3 febbraio 2016, che prevede sanzioni per chiunque venga sorpreso a gettare mozziconi di sigarette, carta ed altri rifiuti per strada. Una normativa fino ad ora tollerata, proprio per la mancata installazione; da quando questa verrà ultimata, saranno effettuati i necessari controlli e applicate le dovute sanzioni per evitare comportamenti incivili, lesivi dell’ambiente e di Imperia, con la speranza che si possano completare le carenze dei cestini in molti punti della Città, andando incontro alle esigenze di cittadini e turisti.”.

E’ previsto per lunedì prossimo un sopralluogo della ditta incaricata dell’installazione per il rilevamento delle zone su cui operare.