La Sala consiliare concessa di sabato e 6 mila euro di contributi di soldi pubblici. Questo ha ricevuto l’ associazione AD-LAB di Diano Marina presieduta da Monica Cavalleri, per organizzare il convegno di sabato scorso sugli animali.

Risulta da una delibera del Comune di Diano Marina  che ha deciso l’ impegno di spesa 6.000 euro a favore dell’Associazione AD-LAB di Diano Marina presieduta da Monica Cavalleri, quale contributo per l’organizzazione del Convegno “PET-THERAPY Interventi assistiti con gli animali” che si è svolto a Diano Marina il 23 settembre 2017 in Sala Consiliare. Convegno organizzato in collaborazione con la Regione Liguria, l’ISZPLV e l’ASL 1 Imperiese.


Una somma davvero consistente – a nostro avviso –  ma giustificata dal Comune stesso con il fatto che l’iniziativa ha un interesse pubblico, connesso alla valenza culturale, sociale e sanitaria, e col fatto che questi soldi – pur essendo pubblici – non sono stati pagati dal Comune ma – sempre secondo la delibera – dalla regione Liguria. Si tratta di Fondi Regionali, appositamente stanziati nella materia Veterinaria al Cap. 0202970 di entrata del bilancio comunale 2017 di Diano Marina che sono stati poi erogati all’associazione Ad-Lab.