E’ deceduto ieri Giuseppe Gobbi, 68 anni, personaggio molto noto a Imperia, dove svolgeva la Guida turistica ormai da molti anni.

E’ morto all’ospedale “Santa Corona” di Pietra Ligure, dove era ricoverato da circa due settimane in seguito ad un’intervento chirurgico effettuato nell’ultimo disperato tentativo di salvarlo.


“Aveva una grave malattia – dice la nipote Debora nello sconforto –  che gli era stata diagnosticata soltanto un mese fa ed è stata come un fulmine a ciel sereno.”

Giuseppe Gobbi guidava i turisti alla scoperta delle attrazioni della Città di Imperia illustrandone la storia, l’architettura e le curiosità in italiano, inglese, francese, e tedesco.

Era iscritto all’ AGTL l’Associazione Guide Turistiche della Liguria,  una struttura a carattere regionale, fondata nel 1988, che riunisce le guide turistiche abilitate,  ne tutela la professione, promuovendo al suo interno elevati standard di qualità, preparazione e professionalità.

“Era un caro amico – dice Lorenzo Coppero di Diano Castello – una grande guida turistica, una delle migliori se non la migliore in assoluto. Sono molto addolorato.”

Oggi a Pietra Ligure è stata mentre domani, mercoledì 16 agosto alle 16 presso la chiesa parrocchiale di Castelvecchio, si terrà il funerale con la salma proveniente appunto da Pietra Ligure.

Giuseppe Gobbi non era sposato, né aveva figli; lascia lascia un fratello, una sorella e i nipoti.

Sotto pubblichiamo anche una fotografia un po’ datata di Giuseppe alle Gole del Verdon in Francia.