“Melodie immortali in una note d’estate” è il titolo del 6° e penultimo spettacolo dell’Estate Musicale Dianese, la prestigiosa rassegna proposta dall’Associazione Amici della Musica del Golfo Dianese. Dopo le due grandi opere liriche di Verdi, una serata un po’ diversa.

Sabato 19 presso il parco di Villa Scarsella, con inizio alle ore 21.30, prestigiosi artisti interpreteranno alcune tra le più belle romanze d’opera e operetta, tra le quali Summertime di Gershwin, canzoni che hanno fatto epoca, da Granada a quelle della grande tradizione napoletana, sino al tango argentino del grande Gardel. In programma anche brani di Mozart, Puccini, Donizetti, Strauss, De Curtis e Grever. Sul palco saliranno due soprano, Hanna Jung e Magdalena Gallo, e il tenore Vitaly Kovalchu, accompagnati al pianoforte da Laura Suracco.


Coreografie e balletto a cura di Raffaella Bonora. L’ingresso è a pagamento: biglietti a 12 euro (1° settore), 10 euro (2° settore) e 5 euro (under 14). Prevendite anche on line su www.happyticket.it. Info: musicadianese.blogspot.com. L’ultimo spettacolo della sesta edizione dell’Estate Musicale Dianese sarà l’operetta Cin Ci Là, in cartellone sabato 26, sempre a Villa Scarsella.