Appuntamento culturale di rilievo, venerdì sera, 14 luglio alle 21  presso la Sala don Piana a Diano Marina: la parrocchia di Sant’Antonio Abate, infatti,  in occasione dei festeggiamenti della Solennità della Madonna del Carmine organizza un incontro con la giornalista e scrittrice Milly Gualteroni che presenterà il suo libro “Strappata all’abisso – dagli psicofarmaci alla fede”.

E’ la storia vera di una giornalista della “Milano da bere”  che  tenta per tre volte di togliersi la vita,  ma nell’abisso della malattia riscopre la fede e guarisce.


«Per un’intera vita – ha detto l’autrice presentando il libro in altre occasioni – ho tentato di annullare la mia sofferenza nella pacificazione dei sensi, di fuggire al dolore rifugiandomi nella distrazione e nello stordimento del piacere sensuale. Finalmente, ho compreso che Dio ci vuole vivi nelle asprezze, nelle fatiche, nella nostra nudità. Ho sperimentato che più accetti la prova del dolore, più fai esperienza dei suo aiuto, del suo soccorso, del suo potente amore! È questa, nella mia esperienza, la sua Misericordia, quel braccio teso che mi fatto uscire dal fiume dove stavo per annegare, quel balsamo profumato che ha lenito il dolore delle spine dei rovi che, in quell’afoso quattro agosto 1990, mi sfregiarono il viso e il corpo. Non lo compresi subito… A lungo, il mio orgoglio intellettuale si è eretto a ostacolo tra me e il Signore. Ma quando, finalmente, mi sono arresa, quando ho ceduto, sono stata inondata dalla Sua gioia misericordiosa. Sostegno che non sottrae alle fatiche della vita, ma davvero rende il giogo leggero».

La sua presenza a Diano Marina è un appuntamento assolutamente da non perdere.