Don Paolo Padrini, ideatore della manifestazione, ancora una vota ha fatto centro. La prima edizione delle “Invasioni musicali” cioé giovani musicisti che arrivano in centro a Tortona e si mettono a suonare in strada davanti al pubblico che passeggia, era stata un successo, ma è accaduto lo scorso autunno con temperature ideali per uscire di casa, mentre invece la seconda edizione si è svolta domenica, in una calda domenica di  giugno quando, generalmente, i tortonesi vanno al mare o in piscina e nella peggiore delle ipotesi sempre e comunque fuori città alla ricerca del fresco.

Ieri invece è accaduto il contrario: la gente è uscita di casa alle 17, molti anche prima mentre il sole era ancora alto in cielo e la leggera brezza si è levata solo verso le 18,30.


Eppure mai vista così tanta gente in giro per la città, uscita apposta per ascoltare i giovani musicisti esibirsi nelle 9 diverse postazioni collocate lungo tutto l’asse della via Emilia con ben 5 pianoforti e uno stuolo di giovani e meno giovani musicisti che hanno creato un’atmosfera fantastica facendo ritornare veramente Tortona città della musica.

Era bello passeggiare, fermarsi nella varie postazioni, ascoltare e poi andare a sentire gli altri, perché tutti erano bravi e tutti hanno contributo a creare qualcosa di magico che è piaciuto immensamente.

Decine e decine di giovani musicisti che cercheremo di citare tutti, ringraziandoli per lo splendido ed unico pomeriggio che hanno saputo far trascorrere a migliaia di tortonesi  e alle numerose persone provenienti da fuori.

Da nord a sud lungo l’asse della via Emilia si sono esibiti:

Davide Zelaschi, gli allievi di pianoforte di Daniela Menditto, Benjamin Moraru, il coro Novincanto, Sara Fioccardi, Elena Carmelo,  Maria Cristina Davio, La Polifonica Gavina, Gian maria Franzin, Raffaella Guerra, Cherubino Boscolo, Emanuela Lami, Riccardo Rossetti,  Cristina Cairone, Carlo Alberto Meluso, Paolo Ghiglione, Federico Scarone, Ana Ilic, Aso Sistema Orchestra, Annarosa Patipilo, Matteo Cazzola, Carlotta Colonna, I Bricconcelli, The Drifters, Stefano Monti, Leonardo Barbierato, Riccardo Marchese, Gli allievi deio docenti Caramagna e Vecillo, Cinzia Berluti, Marika Barberis, Federica Trani, Diego Lomabrdi, Luca Sturla, Federico Bertolini, Maryna Kikh, I Big Cake, Novincanto, The Hammers, Emanuele Addis, Jan Hoffman, Andrea Carnio, Giacomo Giaccaglia, Andrea Celeste Prota, Marco Calzaducca, Irene Zanghì, Ilaria martino, Agnese Tempone, Clizia Sarni, Gabriele La Venia, Maria Teresa Pasero, Alberto Maiorana, Davide Pagliuca, Amalia Rapaglià, Marco Robba, Carlo Saccente, Claudia Rossi, Andrea Carnio e Saverio Alfieri.

Di seguito alcune immagini del pubblico, in un prossimo servizio quelle dei protagonisti