Standing ovation e lungo applauso. Si è conclusa così la serata inaugurale di “Perosi 2017 – Tortona Città della musica” che ha visto protagonista l’Orchestra giovanile del Conservatorio “G. Verdi” di Torino, diretta dal Maestro Giuseppe Ratti

Il Santuario della Madonna della Guardia di Tortona ha accolto quasi 700 persone, che hanno assistito entusiaste alla brillante esibizione di circa 100 studenti del Conservatorio di Torino. Un concerto moderno e frizzante che ha coinvolto un pubblico eterogeneo, superando le aspettative degli organizzatori e il successo degli eventi della passata edizione. Giovani, famiglie e ascoltatori più maturi hanno apprezzato l’esecuzione, per la prima volta nella nostra città, delle musiche di J. Williams e dei brani tratti da film come Star Wars, Schindler’s List.


L’evento, dal tema molto significativo “San Luigi Orione e San Giovanni Bosco: due volti, due Santi, un futuro nuovo per i giovani”, promosso dal Club Lions Tortona Host, è stato arricchito dagli interventi del Rettore del Santuario don Renzo Vanoi, del Vescovo Mons. Vittorio Viola, della direttrice dell’Istituto San Giuseppe e del Maestro Vittorio Marchese, condirettore artistico del “Festival delle Orchestre giovanili – YOUTH 2017”.

Il direttore artistico Don Paolo Padrini

«La serata – ha commentato don Paolo Padrini, direttore artistico di “Perosi 2017” – ci ha mostrato ancora il volto di una Tortona viva e desiderosa di incontrarsi. Eventi culturali come questi arricchiscono i cittadini e contribuiscono alla formazione di una comunità più unita».

Nell’invitare al secondo concerto della manifestazione, don Paolo Padrini ha voluto ringraziare “i giovani, sia quelli sul palco che quelli tra il pubblico, e tutti coloro che hanno lavorato e continuano a lavorare per la riuscita degli spettacoli”.

Da non perdere, dunque, il prossimo appuntamento, in programma per domenica 21 maggio alle ore 21 in Piazza Duomo a Tortona, con l’Ensemble Jazz del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova.

Tema della serata, a ingresso libero e gratuito, sarà: “Largo ai giovani! Sport, musica, giovani e…” e vedrà il coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi di Tortona che fanno parte di società e scuole sportive dilettantistiche e non.

Info e prenotazioni su www.lorenzoperosi.net.