Serravalle Scrivia, esecuzione di ordinanza per la carcerazione.

I militari della Stazione Carabinieri di Serravalle Scrivia, a seguito di ordinanza per la carcerazione emessa dall’A.G. di Lecce, hanno tratto in arresto un 50enne, pregiudicato, tossicodipendente e con problemi di natura psichiatrica, domiciliato presso la comunità “Il Montello” di Serravalle. L’uomo si era reso autore del reato di stolking, commesso nel capoluogo salentino nell’estate del 2016 ed a seguito della condanna alla pena di un anno e tre mesi di reclusione è stato tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Genova Marassi.

Capriata d’Orba: truffa per l’acquisto di un’autovettura. Denunciato.

I militari della Stazione di Capriata d’Orba hanno denunciato in stato di libertà un pregiudicato milanese di 55 anni che, dopo aver pubblicato su un noto sito di vendita on line l’annuncio di vendita di un’autovettura, si è fatto consegnare da un coetaneo Basaluzzo una caparra di 200 euro, incassata la quale ha fatto perdere le proprie tracce. I militari, dopo aver ricevuto la denuncia della vittima della truffa sono riusciti a risalire al pregiudicato lombardo, peraltro non nuovo a condotte del genere e lo hanno denunciato alla competente A.G..

Castelletto d’Orba: minaccia il proprietario di un bar con un coltello. Denunciato.

I militari della Stazione di Capriata d’Orba hanno denunciato in stato di libertà un cittadino rumeno di 54 anni, reo di aver minacciato con un coltello il proprietario di un bar sito in Castelletto d’Orba. L’uomo, nel corso di una discussione per futili motivi con un altro cliente del bar, con uno scatto repentino si è impossessato di un grosso coltello da cucina posto sul bancone, minacciando di morte il rivale.

Solo l’intervento di altri clienti ha scongiurato che gli eventi avessero più gravi conseguenze. Grazie alle testimonianze di coloro che avevano assistito ai fatti i Carabinieri di Capriata d’Orba sono riusciti a identificare il cittadino rumeno che, pur residente a Busalla (GE), è risultato domiciliato in un appartamento di Castelletto d’Orba.