Dopo averla pulita minuziosamente domenica mattina grazie al lavoro dei volontari, l’Associazione InfoRmare propone una passeggiata sulla spiaggia di Diano Marina della durata di due ore per poter conoscere e apprezzare le bellezze del mare semplicemente riconoscendo quello che il mare ci restituisce.

“Nel ‘700 Carlo Linneo e i primi biologi” ci dice la biologa marina Monica Previati di InfoRmare “avevano un solo modo per studiare le forme di vita marine: andare in spiaggia ed osservare ciò che il mare restituisce. Per questo InfoRmare organizza le passeggiate: un modo diverso di guardare il mare e la spiaggia, con un occhio attento alla vita marina e l’altro sensibile a ciò che – purtroppo – l’uomo butta in mare e le onde ci restituiscono”.


“La spiaggia di Diano Marina è molto pulita.” conclude Susanna Manuele, vice presidente dell’Associazione. “Domenica scorsa InfoRmare con numerosi volontari, tra i quali il sindaco Chiappori, ha partecipato alla giornata di pulizie delle spiagge organizzata dal comitato m’IMporta. Giovedì vogliamo continuare a vivere e condividere le bellezze del mare del nostro golfo, trascorrendo un paio d’ore tutti insieme all’aria aperta.”

Il ritrovo è previsto giovedì 11 maggio, alle ore 9, presso la fontana dei delfini, alla radice del molo delle tartarughe di Diano Marina. La partecipazione è gratuita.