L’incidente stradale è avvenuto venerdì sera  in via Diano San Pietro, la strada che porta alla stazione di Diano: M.M. pensionato, di 75 anni, residente a Diano Marina, stava camminando sulla carreggiata quando, per cause ancora in corso di accertamento, è stato investito da una giovane ragazza di 18 anni che non si è accorta  accorta della sua presenza.

L’impatto, secondo la prima sommaria ricostruzione,  è stato piuttosto violento e sia il pensionato che la giovane sono finiti a terra.

Sul posto è arrivata l’ambulanza del 118 che ha soccorso entrambi portando l’anziano al Pronto Soccorso dell’ospedale di Imperia. Inizialmente le sue condizioni sembravano molto gravi poi, dopo gli accertamenti i medici gli hanno diagnosticato la frattura scomposta della tibia e una prognosi di 90 giorni di guarigione.

Ferite, meno gravi, per fortuna, per la giovane, visibilmente provata dall’impatto e dalla dinamica dell’incidente.

Sul posto, oltre alle ambulanze del 118 è intervenuta la pattuglia della Polizia stradale di Imperia per i rilievi del caso e per disciplinare il traffico al fine di prevenire ulteriori incidenti.