Enorme soddisfazione per i militanti della mozione Renzi/Martina della Provincia di Imperia che hanno visto l’affermazione di Renzi Segretario del Partito Democratico con la percentuale del 70,04%.

Il Coordinamento provinciale imperiese dell’area Renzi ringrazia tutti i volontari per il risultato ottenuto – non affatto scontato con queste alte percentuali –  e tutti coloro che si sono uniti al gruppo durante questi mesi facendosi coinvolgere con entusiasmo e partecipando ad iniziative ed attività politiche. La nostra volontà è proseguire con l’organizzazione di dibattiti ed incontri pubblici per confrontarci coi cittadini e portare avanti un rinnovamento del partito anche in provincia di Imperia, che persegua con determinazione l’indirizzo dell’ “Avanti, insieme”. Da oggi, insieme al partito, si rinnova una grande responsabilità: lavorare al meglio per i territori e per il Paese.

Eletti dunque in assemblea nazionale i candidati provinciali Enrico Ioculano e Valerio Ferrari.
“A Ventimiglia Renzi si afferma superando il 67% (80% a Ventimiglia 2 – bocciofila Roverino) Orlando il 28% ed Emiliano supera il 3%. Ringrazio tutti coloro che si sono recati a votare, i compagni ed amici di Imperia e Savona per avermi scelto come capolista, i tre candidati per averci messo la faccia ma soprattutto i MILITANTI che hanno reso possibile questa giornata! Grazie!” ha dichiarato il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano. E così continua Valerio Ferrari, sindaco di Terzorio: “Un grande onore per me rappresentare il Pd imperiese nell’assemblea nazionale, ringrazio coloro che mi hanno dato fiducia.  Ciò che emerge da queste primarie è la partecipazione di così tanti cittadini che sono andati a votare in tutta Italia, una grande manifestazione che nessun’altra forza politica può vantare”.