Promosso da ANCI, coordinato da Arpa Piemonte e realizzato con il concorso dell’intero SNPA – Sistema Nazionale della Protezione Ambientale, venerdì prossimo, 28 aprile 2017, partirà da Casale Monferrato il “Tour delle buone pratiche” Città Amianto Zero che ha l’obiettivo di fornire a Comuni, Sindaci e tecnici, strumenti e punti di riferimento per la gestione quotidiana della presenza di amianto sul territorio.

Si tratta, inizialmente, di cinque tappe italiane – da nord a sud, durante le quali verranno svolti seminari tecnici e incontri allargati al pubblico, dove verranno proposti in esperienze, azioni, procedure, progetti, ecc. che hanno dimostrato di contribuire, o che possano contribuire, alla eliminazione del rischio amianto. Durante i seminari gli elementi di conoscenza tecnica saranno introdotti in risposta a problemi e criticità reali che possono impedire, depotenziare o sviare l’azione delle amministrazioni comunali e costituiranno una “cassetta degli attrezzi” che via via verrà arricchita e consolidata.

Venerdì 28 aprile 2017, all’apertura dei lavori, alle ore 11, presso il Castello dei Paleologi di Casale Monferrato interverranno:
  • Titti Palazzetto ‐ Sindaco di Casale Monferrato
  • Mauro Laus ‐ Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte
  • Alberto Valmaggia ‐ Assessore all’Ambiente Regione Piemonte
  • Alessandro Bratti ‐ Onorevole Camera dei Deputati
  • Sara Vito ‐ Assessore all’Ambiente Regione Friuli Venezia Giulia
  • Gabriele Folli ‐ Assessore all’Ambiente Comune di Parma ‐ ANCI
Modera Angelo Robotto, Direttore Generale di Arpa Piemonte