A Tortona si è dovuto attende dopo le 17 di sabato per vedere un po’ di gente affollare il centro storico e i portici Frascaroli ma alla fine l’animazione organizzata dal Comune, composta da una decina di abili musicisti vestiti da Babbo Natale è servita e ha contribuito a creare un’atmosfera natalizia di cui si sentiva la mancanza.

Non basta questo, certo, a ridare ossigeno al commercio tortonese perché se i soldi non ci sono si può organizzare tutta l’animazione possibile che i negozi rimangono vuoti, ma  il Comune di Tortona così come Simecom che ha pagato la luminarie, il loro lo hanno fatto e i risultati, almeno dal unto di vista della partecipazione, come potete anche vedere dalle immagini, si sono visti.


Buona l’affluenza in via Emilia, via Carducci, corso Montebello e sotto i portici  Frascaroli con tanta gente che passeggiava, guardava le vetrine, e i babbi natale sfilare a suon di musica.

La situazione non è certo delle migliore e si assiste di continuano ad apertura e chiusura dei negozi, soprattutto da parte di giovani che cercano di trovare una dimensione  e soprattutto un lavoro, ma in attesa di tempi migliori, cerchiamo di accontentarci così.