Il Sindaco, Enrico Silvio Bertero, e l’Assessore al Turismo, Mirko Pizzorni, hanno aderito con grande gioia all’iniziativa promossa dal COISP, che avrà luogo i prossimi 22 e 23 dicembre presso il centro Congressi ed è finalizzata alla raccolta fondi per i terremotati.

Grazie all’impegno di tante diverse realtà di Acqui Terme e del territorio è stata organizzata una manifestazione dal ricco programma, che vestirà la solidarietà di allegria e ottimismo. I fondi che saranno raccolti durante le due giornate di spettacoli e degustazioni, saranno utilizzati per finanziare e sostenere progetti principalmente rivolti agli studenti dei territori terremotati, che, a causa del sisma, hanno perso le strutture e i servizi scolastici di riferimento.


Si potrà rendere concreta la propria solidarietà con differenti modalità: con un’offerta il 22 dicembre in occasione dell’esibizione del Coro Gospel di Frugarolo oppure acquistando un biglietto che darà l’opportunità di accedere agli eventi in programma il 23 dicembre, ovvero alla degustazione dell’amatriciana preparata dai ragazzi delle scuole alberghiere di Rieti e di Acqui Terme e all’esibizione del Corpo Bandistico Acquese e delle Scuole di Danza “In punta di piedi” e “Entree Danza”.

Si tenterà, poi, grazie all’impegno del panificio – pasticceria “Ratto Marco” di Acqui Terme, di realizzare il panettone più grande del mondo.

Per informazioni relative all’acquisto dei biglietti gli interessati possono rivolgersi all’Associazione Nazionale Alpini, presso la sede di Piazza Dolermo, il martedì dalle 9 alle 12 e il venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 21 alle 23.

Il Sindaco Bertero e l’Assessore Pizzorni invitano tutta la Cittadinanza a partecipare a questo importante evento e alla gara di solidarietà ad esso legata e ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile questo momento di gioia finalizzata all’aiuto di chi ha realmente bisogno: il COISP, nella persona di Antonio Frisullo, cuore della manifestazione, e l’Associazione Nazionale Alpini – sede di Acqui Terme, infaticabile motore organizzativo di tante attività benefiche e solidali.