Venerdì 18 novembre alle ore 21, nella Sala Consiliare di Palazzo Manzoni, il secondo appuntamento della rassegna organizzata dalla Biblioteca di Sale sarà dedicato alla presentazione del saggio: “Quanto conta l’arte nella nostra vita” di Giovanna Franzin, edito dalla Libreria Ticinum.

L’autrice, da anni impegnata nell’organizzazione di mostre e di conferenze dedicate ai temi dell’arte, in questo lavoro parte dalla sua esperienza personale per fornire interessanti spunti di riflessione su come l’arte possa svolgere un fondamentale ruolo di rinnovamento nella società contemporanea.


In particolare, la Franzin si rivolge agli educatori, affinché aiutino le giovani generazioni a ricercare la bellezza e a riconoscere i valori ideali dell’arte; a tal proposito, la sua pubblicazione fa parte di un progetto che ha coinvolto l’Istituto Comprensivo “Bassa Valle Scrivia” la cui dirigente, Lorenza Daglia, interverrà a fianco dell’autrice come moderatrice della serata. Durante la serata verranno proiettate immagini e sarà possibile ammirare una piccola esposizione di opere d’arte.

locandina