Il Comune di Cervo grazie anche allo sblocco di una parte di fondi della Regione ha deciso l’installazione di pannelli fotovoltaici, ottenuti dall’Agenzia delle Dogane, sul tetto della scuola prima per una spesa complessiva, deliberata dalla Giunta comunale pari a 19.671 euro.

Si tratta di uno degli interventi che potrebbero essere già effettuati entro la fine dell’anno con i soldi derivanti da avanzi di amministrazione.


La somma dovrebbe essere compresa nei 69 mila euro circa destinati ad opere di messa in sicurezza di scuole, zone del borgo come la parete rocciosa adiacente al castello e l’innalzamento del parapetto del bastione saraceno.