Oltre 200 persone poco prima di mezzanotte, al passaggio dell’ultimo convoglio, l’altra sera, hanno voluto “festeggiare” la morte della stazione di Diano Marina che da ieri non accoglie più i convogli in arrivo e partenza.

Chiudiamo questa lunga pagina di articoli che abbiamo deciso di dedicare a questo evento.


Nella foto tutti sono sorridenti ma è una gioia effimera perché il cuore è triste.