”Servono beni di prima necessita’ da inviare ai terremotati,sopratutto saponi, spazzolini, coperte, vestiti, e magari anche qualche gioco, matite e quaderni per i bimbi! Raccogliamo per i nostri conterranei che fra poco saranno messi nei container,chiunque puo’ aiutarci ce lo faccia sapere,vi prego di non darci cose che volete buttare,non saranno portate per questione di dignità. Grazie.”

Questo l’apppelo lanciato da un gruppo di Imperiesi che ha deciso di riunirsi, domani, mercoledì 9 novembre alle 17 in piazza della Vittoria.


I cittadini raccoglieranno i materiali che poi saranno portati in Centro Italia, a Norcia,  grazie ad un servizio offerto dal Lions Club Imperia Host.

A lanciare l’iniziativa Mario Criscuolo, Gianna Raineri, Alessandra Bianchimani e Vittoria Stancanelli.

“Siamo entrati in contatto con alcuni abitanti di Norcia – dicono – e ci hanno detto che a loro mancano i beni di prima necessità, in primis vestiario per adulti e bimbi. Pertanto vi chiediamo di aiutarci!”