Il provvedimento nasce da una nota della Regione Liguria nella quale si evidenzia l’esigenza di effettuare, in vista del Bando di assegnazione dei posteggi su area pubblica, una preliminare ricognizione della situazione del mercato con l’individuazione delle priorità e degli interventi di razionalizzazione ed adeguamento laddove se ne ravvisi la necessità. Tra gli interventi ritenuti opportuni si segnala la revisione generale delle aree di mercato esistenti con valutazione dei posteggi da mantenere o da eliminare.

Per questo motivo il Comune di Diano marina ha effettuato una ricognizione dalla è emerso che non sono più attivi un banchetto in via Virgilio, 4 in piazza Virgilio, 7 in vicolo degli orti, due in via Campodonico, 3 in viale Kennedy, due in via Mimose e 7 in piazza costituzione. A questi si aggiungono 11 autorizzazioni decadute in Vico degli Orti, viale Kennedy, piazza Costituzione e corso Roma.


 

Per questo motivo il Comune ha deciso la soppressione dei sottoelencati posteggi fissi del locale mercato settimanale del martedì attualmente liberi riducendo l’attuale organico del mercato settimanale del martedì da n. 214 posteggi a n. 183 posteggi al fine di utilizzare quindi gli spazi resisi liberi per migliorare e razionalizzare l’area mercatale:

posteggi n. 131, n. 134, n. 135, n. 140, n. 148, n. 157, n. 173, n. 176 e n. 178 siti in Vico degli Orti;

posteggi n. 98 e n. 132 siti in Via Campodonico;

posteggi n. 90, n. 167, n. 169, n. 183 e n. 184 siti in Viale Kennedy (traversa);

posteggi n. 93 e n. 151 siti in Via Mimose;

posteggi n. 156, n. 160, n. 164, n. 172, n. 177, n. 179, n. 180, n. 181, n. 185, n. 186, n. 187, n. 188 e n. 190 siti in Piazza Costituzione.

Ha deciso invece il mantenimento dei seguenti posteggi fissi del locale mercato settimanale del martedì al fine di non creare discontinuità nelle aree sotto indicate:

posteggio n. 74 sito in Via Virgilio;

posteggi n. 195, n. 196, n. 207 e n. 211 siti in Piazza J. Virgilio;

posteggio n. 9 sito in Corso Roma.