Le grandi feste si possono fare anche con pochi fondi ma con l’indispensabile contributo delle persone e delle associazioni.

E’ la considerazione che viene spontanea nel leggere che il Comune di Diano castello (che come tutti i comuni italiani non naviga nell’oro) per la festa medioevale Castrum Diani organizzata nei giorni 2 e 3 settembre scorsi ha concesso un contributo all’ Associazione Amici del Castello, con sede a Diano Castello in Piazza Assunta per averla allestita di 1.650 euro.


Il contributo rientra fra quelli che l’Amministrazione Comunale eroga tutti gli anni dei contributi ad Associazioni che con il loro impegno consentono di organizzare sul territorio eventi culturali, religiosi, manifestazioni e che promuovono il territorio, il patrimonio culturale di Diano Castello.