Nei giorni scorsi  Al Bar Milano di Tortona , si è svolto l’aperitivo solidale, per dire tutti insieme “STOP alla violenza”, organizzato dal Rotaract Club Tortona, con la collaborazione del Rotary padrino.

Il ricavato è stato devoluto in favore del progetto sostenuto dalla fondazione “Doppia Difesa”.


La fondazione Doppia Difesa Onlus nasce, nel 2007, dalla caparbietà di due donne, Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, con lo scopo di aiutare le donne che hanno subito discriminazioni, violenze e abusi che non hanno il coraggio di intraprendere un percorso di denuncia, perché vivono nell’indifferenza generale che portano, sempre più spesso, a non essere per nulla consapevoli del proprio status di vittime.

Oltre ai clienti abituali, una cinquantina di persone si son viste partecipare per la nobil causa, per il progetto davvero unico, per un tema così importante. Non serve sottolinearne l’importanza, o almeno non dovrebbe.

Forse bisognerebbe sapere che, una ricerca condotta dal Dipartimento Pari Opportunità e dell’Istituto Nazionale di Statistica, uscita il 5 giugno e relativa all’ultimo quinquennio, il 31,5 per cento delle donne italiane fra i 16 e i 70 anni ha subito violenza fisica o sessuale almeno una volta nella loro vita (una donna su tre). Purtroppo però, le denunce sono irrisorie. Le donne preferiscono non denunciare,nella loro mente si fa sempre più strada che non serva, che la colpa sia la loro.

Il Rotaract Club Tortona ringrazia pubblicamente tutti i partecipanti, assicurando, con il cuore pieno di gioia, che questo sarà il primo di una lunga serie di eventi, sperando che sempre più gente possibile si avvicini al progetto per dire tutti insieme ” NO alla violenza contro le donne” perchè è bene ricordare che la violenza sulle donne è una sconfitta per tutti.

Luca Matteo Barberis