Brillante indagine dei Carabinieri di Sale che hanno denunciato alla Procura della Repubblica  di Alessandria una coppia, 49enne lei, 31enne lui, abitanti a Mezzana Bigli, nei confronti dei quali  i militari hanno raccolto molteplici e concordanti elementi di responsabilità in ordine al furto commesso lo scorso 19 settembre, all’interno di un’auto parcheggiata nei pressi del cimitero di Isola Sant’Antonio.

Le indagini sono state avviate in seguito alla denuncia presentata dalla proprietaria dell’auto alla quale era stata rubata la borsa – contenente denaro, documenti ed altri effetti personali – che  per pochi minuti aveva lasciato all’interno della propria auto.


I ladri, dopo aver rotto un finestrino, si erano impossessati della borsetta ed erano fuggiti.

Le indagini proseguono nel tentativo di recuperare, se non anche il denaro, almeno i documenti e gli effetti personali della denunciante.