Uno stanziamento di ben 320 mila euro per aiutare la Croce Rossa ad acquistare la sede, il Derthona Nuoto a sistemare gli impianti di climatizzazione della piscina Dellepiane e il Comune a ristrutturare la caserma carabinieri.

Questi i prossimi interventi  che la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona effettuerà a favore della città nelle prossime settimane.


Il primo stanziamento a fondo perduto sarà di 100 mila euro a favore del comitato di Tortona della Croce Rossa Italiana per acquistare dal Comune che ne è proprietario la sede di corso Repubblica, poi altri 120 mila a favore della Derthona Nuoto per i lavori di manutenzione straordinaria degli impianti di climatizzazione della piscina Dellepiane ed infine altri 100 mila euro per i lavori alla caserma di largo Carabinieri d’Italia, sede del comando compagnia dei carabinieri di Tortona, che sarà ristrutturata e ampliata.

Verranno organizzati meglio gli spazi: le celle di sicurezza sono al piano interrato, non più adeguate alle norme e la loro posizione rende difficile la sorveglianza. La caserma non dispone poi di sale per riunioni operative e conferenze. Sarà quindi realizzata una nuova palazzina nel cortile, dove saranno ricavati nuovi ambienti.