Ascensori che si fermano tra un piano e l’altro con persone che rimangono intrappolate all’interno, serrature che si incantano, inquilini che perdono le chiavi e tanto altro.

Questo accade settimanalmente nelle case popolari di via Emilia nord, quelle realizzate dall’Azienda Territoriale per la casa nel fabbricato ex Orsi che stanno diventando il luogo più frequentato dai Vigili del Fuoco di Tortona.


Non passa settimane infatti che i pompieri non siano costretti ad intervenire in queste abitazioni per soccorrere persone in difficoltà e spesso anche in due o tre occasioni.

E’ accaduto anche domenica, ma ormai non più una novità.

La situazione, insomma non è delle migliori e più passa il tempo più peggiora perché come noto soldi per “sistemare” questi piccoli inconvenienti, l’Atc non sembra averne molti.