Il fatto è accaduto nei giorni scorsi e la proprietaria del cane è stata denunciata per maltrattamenti nei confronti degli animali in seguito all’intervento dei carabinieri di Rivalta Bormida dopo una segnalazione giunta in caserma.

Sulla base di questa i militari hanno deferito in stato di libertà  una donna di 60 anni uruguayana, residente a Strevi.


La donna, secondo l’accusa, ha lasciato da solo, all’interno della propria abitazione, un cane meticcio di sua proprietà per 28 ore al buio, privo di acqua e cibo.