Tre appuntamenti, tre mercoledì di luglio,che spazieranno tra la musica operistica,quella sinfonica, dalla musica d’autore e quella latina.

L’Amministrazione comunale in collaborazione con la Proloco,la Creative Academy di Alessandria,l’associazione musicale Modigliani, il patrocinio della Provincia di Alessandria, e l’attivo sostegno di molti altre realtà, ha voluto così dare un segnale importante nonostante i tagli imposti dalla crisi economica che spesso penalizza eventi di questo tipo.


 

Le serate sono state realizzate grazie al contributo di Marta Leung Kwing Chung, giovane mezzosoprano quattordiese, già attiva in diversi teatri italiani e esteri.

 

Come ogni anno, è stata scelta la formula della gratuità degli eventi, che si spera siano

sempre contornati da una grande cornice di pubblico.

 

Il primo appuntamento sarà il 6 luglio ed avrà come protagonista il l’ENSAMBLE DI VIOLONCELLI CLARA SCHUMANN, Orchestra di Violoncelli,suggestiva dal punto di vista sonoro e anche visivo. Essa nasce nell’ottobre 2010 da un’idea del maestro Lucio Labella Danzi e coinvolge violoncellisti attivi in orchestra e nel campo della didattica strumentale. Il loro programma spazierà da Rossini a Villalobos.

Il secondo appuntamento, in programmazione per il 13 luglio, prevede l’ esibizione di MASSIMO SIGNORINI alla fisarmonica accompagnato dal TRIO “Matrioske” (trio d’archi composto da Susanna Di Scala al violino,Marta Degl’Innocenti  alla viola e Francesca Del Seppia al violoncello) e con la partecipazione del soprano ANNA DELFINO. Massimo Signorini si esibisce nei più importanti teatri ed enti concertistici italiani ed internazionali tra cui l’Auditorium Rai A.Toscanini di Torino, l’Auditorium Parco della musica Santa Cecilia di Roma, il Teatro Verdi di Firenze, la Società dei Concerti di Milano, il Festival di Musica Contemporanea Le 5 giornate di Milano, collaborando con alcune delle migliori orchestre italiane.

A Quattordio il programma prevede un Omaggio alla musica latino-americana  con l’esecuzione di brani di Piazzolla Villalobos e C. Gardel.

 

Il terzo ed ultimo appuntamento, il 20 luglio, vedrà all’opera Alberto Napolitano, in arte Napo , artista e cantautore della provincia genovese,assieme alla sua band di musicisti quali il maestro Andrea Vulpani al pianoforte, Vito Miccolis alle percussioni ed Andrea Di Marco al contrabbasso , e alla straordinaria partecipazione della cantante quattordiese Cristina Calligaris, ci renderà un magico OMAGGIO A DE ANDRE’ e rileggerà le canzoni di Faber in chiave acustica con arrangiamenti del tutto originali.