La situazione non è nuova ed era già venuta alla luce qualche tempo fa, ma oggi la situazione sembra peggiorata perché non si tratta più solo solo di problematiche dovute all’asfalto ma anche una situazione di inquinamento atmosferico dovuta ad automobilisti che lasciano inutilmente il motore acceso durante la sosta.

Una pratica consueta, purtroppo, di molti maleducati, che oltre ad incrementare l’inquinamento atmosferico commettono anche una violazione alle norme e potrebbero essere multati perché lasciare il motore acceso inutilmente è vietato.


Ci riferiamo a vicolo Ossonella, un piccolo tratto di strada a fianco del parcheggio del Loreto, dove quando piove un po’ forte l’acqua anziché convogliare sui tombini staziona vicino agli edifici e a causa dei alcuni automobilisti maleducati,, appunto, spesso l’aria è poco è poco respirabile.

E dire che ci vorrebbe solo un poco di buon senso per vivere più sereni perché il rispetto dell’ambiente significa una qualità migliore della vita, ma evidentemente questa semplice equazione non è recepibile da tutti.