L’Ambiente in cui viviamo evidentemente a Tortona interessa poco o nulla. E’ questa la prima amara considerazione che sorge spontanea  dopo aver strabuzzato gli occhi nell’apprendere che  il presidente della Commissione ambiente, Franco Carabetta ha convocato all’insolito orario delle 9 del mattino,di lunedì 20 giugno, quando la maggior parte delle persone normali  si trova al lavoro, un’importate riunione della Commissione  in cui si discuterà di inquinamento delle polveri sottili che é risaputo possono portare oltre che fenomeni allergici, gravi malattie respiratorie, del problema degli odori e di tante altre questioni.

Convocare questa riunione ad un orario così insolito, infatti, significa precludere la possibilità di partecipare, non solo alla gente comune, ma soprattutto ai giornalisti ed in particolar modo a noi di oggi cronaca.


In comune a Tortona, infatti, sanno bene che che tutti i nostri collaboratori, almeno fino alle 16 dei giorni feriali, sono impegnati al lavoro perché, come scriviamo anche sull’home page del giornale “Oggi Cronaca è un quotidiano indipendente: non riceve alcun finanziamento pubblico nè da parte di partiti politici”  per cui per vivere, visto che la pubblicità é tutt’altro che abbondante malgrado i prezzi accessibili, siamo costretti a fare altro per guadagnarci la pagnotta.

Per questo motivo, cari lettori, non potremmo aggiornarvi direttamente su quello che emergerà dalla riunione della Commissione.