Un centro città bello, gradevole e accogliente è un’esigenza sentita da tutti, residenti, lavoratori, commercianti e turisti, è un’idea semplice ma che richiede impegno e sforzi da parte di una città intera: per raggiungere questo obiettivo è nato il progetto “Green Design”, ideato da ASCOM PER IL CENTRO, il Tavolo Tecnico Operativo dell’Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria creato per sviluppare azioni di rivitalizzazione del centro storico.

Ma cos’è il Green Design? E’ un progetto di coordinamento del verde (piante e fiori) del centro storico che punta a migliorare esteticamente e stilisticamente l’arredo urbano del cuore di Alessandria, ritenuto oggi, nel suo complesso, insoddisfacente.


In concreto commercianti e residenti potranno dotarsi di vasi di design completi di terra, fiori e servizio di installazione, a prezzi molto convenienti grazie alle economie di scala, con forti semplificazioni amministrative, grazie alla Convenzione firmata oggi, lunedì 20 giugno, tra l’Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria e l’Amministrazione Comunale, in virtù della quale verranno assolte senza costi aggiuntivi, e quindi in totale esenzione, le pratiche di autorizzazione ed occupazione del suolo pubblico.

I vasi possono essere scelti in differenti misure, per essere posizionati in base allo spazio che ogni negozio ha davanti e in differenti tipologie di posa, a terra oppure a muro. Inoltre, grazie all’organizzazione di incontri tra i commercianti delle vie, i colori saranno coordinati, sia per quanto riguarda i vasi che per quanto riguarda i fiori e ogni elemento di arredo urbano sarà contrassegnato dalle etichette con la grafica del progetto.

L’Amministrazione ha aderito con molta soddisfazione al progetto proposto da ASCOM per l’abbellimento del centro storico cittadino – ha dichiaro l’assessore allo Sviluppo Economico, Marica Barrera -. La sinergia fra pubblico e privato nell’interesse del bene comune è una strada auspicabile e proficua.

Quando abbiamo ricevuto e valutato la proposta di ASCOM, il progetto ci è sembrato da subito estremamente interessante e virtuoso, pertanto abbiamo messo a disposizione tutte le strutture e le competenze dell’Ente per portarlo a buon fine. La firma della convenzione di oggi, è l’ultimo tassello che manca per la start-up.

Nel ringraziare tutto il direttivo di ASCOM e il presidente Ferrari, confido che questa collaborazione così felice si accresca di ulteriori contributi nel tempo, in modo che tutti siano partecipi per permettere agli alessandrini di godere di città più bella e vivibile”.

 

“I nostri negozi possono essere meravigliosi al loro interno ma non vi entrerà nessuno se l’esterno non è bello, curato, accattivante. – dichiara il coordinatore del Tavolo di lavoro ASCOM PER IL CENTRO Davide Valsecchi Purtroppo, per varie ragioni, lo stato dell’arredo urbano e del verde nel centro di Alessandria oggi non è oggi accettabile per un capoluogo di provincia, soprattutto perché possiamo vantare negozi e attività economiche di grande tradizione e di eccellenza, che vanno valorizzati e tutelati, non penalizzati da un esterno degradato. Abbiamo deciso allora di prendere in mano la situazione, di coordinarci, di investire, anche se non sono momenti facili e di unirci per cercare, insieme, di cambiare, in meglio, l’aspetto del nostro centro e farci parte attiva in un processo di rilancio della città. E devo dire che c’è un gran desiderio di rinnovare e partecipare, perché in pochissimi giorni abbiamo già decine di commercianti e intere vie che hanno aderito all’iniziativa ordinando vasi e fiori”.

Oltre all’acquisto dei vasi completi di terra, fiori e di servizio di posa, ASCOM PER IL CENTRO ha previsto anche un servizio di “ricarica” ovvero di sostituzione dei fiori e del verde qualora si renda necessario perché non più utilizzabile o qualora si ritenga, magari in occasioni speciali come il Natale, di effettuare un restyling dei colori sulla base della stagione. Anche in questo caso occorrerà segnalare le proprie necessità e non vi saranno adempimenti aggiuntivi se non il costo vivo dei nuovi fiori.

L’Ascom non solo si farà carico di tutto il lavoro di coordinamento delle vie, con le riunioni dei commercianti, la raccolta degli ordini e l’espletamento di tutte le pratiche di autorizzazione in sinergia con il Comune, ma contribuirà anche economicamente acquistando direttamente un vaso ogni cinque comprati dai commercianti. Questo sia per rafforzare ulteriormente l’iniziativa, sia per premiare chi decide di investire nella propria città, poiché i vasi acquistati dall’Ascom verranno posizionati nelle vie che li avranno “guadagnati””.

“Il progetto Green Design è un primo esempio di come intendiamo muoverci per sviluppare azioni di  marketing territoriale a beneficio della città. – dichiara il presidente Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria Vittorio Ferrari – Vogliamo essere soggetti attivi, che fanno proposte concrete per migliorare l’immagine e lo sviluppo di Alessandria, con un proprio ruolo ed una propria responsabilità, lavorando attraverso il metodo della partecipazione. Non ci piace  stare ad aspettare che sia sempre qualcun altro a dover prendere l’iniziativa per poi poterlo criticare: non riteniamo che questo sia un modo responsabile e lungimirante di dare un contributo alla propria comunità. Noi vogliamo agire concretamente, proponendo idee, progetti ed iniziative e all’Amministrazione Comunale chiediamo, come è avvenuto in questo caso, condivisione e sostegno. Non si può pensare che la città sia solo dell’Amministrazione Comunale: la città è di tutti, dei residenti, dei commercianti, dei lavoratori, delle associazioni e ciascuno deve svolgere il proprio ruolo nel mantenerla pulita, in ordine, bella e attrattiva. Siamo convinti che solo realizzando sinergie reali sia possibile portare avanti progetti di ampio respiro, a medio e lungo periodo, che restituiscano ad Alessandria il ruolo di capoluogo che le spetta”.

Tutti coloro (commercianti o residenti) che sono interessati ad aderire all’iniziativa possono contattare la segreteria dell’Associazione Commercianti, via Modena 29, Alessandria, tel. 0131 314800 oppure il sig. Davide Valsecchi, Coordinatore di ASCOM PER IL CENTRO presso il negozio Gelo Club, via San Lorenzo 89, Alessandria.